Blog

  • Home
  • “Repetita iuvant” … la ripetizione è la chiave del tuo successo

“Repetita iuvant” … la ripetizione è la chiave del tuo successo

“Repetita iuvant” … la ripetizione è la chiave del tuo successo

Sembra una frase fatta, ma soprattutto al giorno d’oggi è indispensabile ripetere molte volte qualsiasi azione di marketing per riuscire a comunicare con i clienti, sia nuovi che già acquisiti, un po’ come ha fatto Edison con la lampadina elettrica.

Non ho fallito. Ho solamente provato 10.000 metodi che non hanno funzionato.

Thomas Alva Edison

In ogni momento siamo tutti sollecitati da moltissimi richieste di attenzione.

Per far in modo che il tuo messaggio possa essere considerato migliore di quello di altri, deve essere visto più di una volta dalle persone.

Solo così chi ti legge ti considera e può iniziare a fidarsi di te.

Pensa alle pubblicità che vedi ogni giorno in televisione.

Quante volte lo stesso spot viene messo in onda e in orari differenti.

Oppure pensa alle pubblicità su giornali, riviste, quotidiani, che le trovi ripetute di settimana in settimana.

Lo fanno perché queste aziende, molto importanti e affermate sul mercato, sanno benissimo che solo con la ripetizione le persone si avvicinano all’azienda e ai marchi.

Molto spesso alle persone serve tempo, a volte molto, per capire cosa viene offerto loro, quali vantaggi possono avere dal tuo prodotto o servizio, quali problemi gli vengono risolti.

Inoltre, la ripetizione è un buon modo per differenziarti dai tuoi concorrenti anche se offri soluzioni simili alle loro.

Per il semplice fatto che ti vedono più spesso degli altri, pensano

che sei migliore,

che sei più bravo,

che hai più soldi da spendere in pubblicità …

e quindi sei più solido e affidabile!

Quindi, se stai pensando di fare qualsiasi tipo di pubblicità e di marketing, dal volantinaggio, a Google o Facebook Ads, campagne sms, email marketing, telemarketing, ecc… pianifica una campagna con un’azione di marketing e poi ripetila almeno 3-5 volte.

L’ottimo è incrociare più tipi di campagne tra di loro, perché non puoi sapere a priori se la tua clientela preferisce essere raggiunta con una email, con una telefonata, trovarti sul google o su qualche social.

Altra cosa importante da tenere a mente è la stagionalità legata sia dei tuoi prodotti e servizi (leggi qui la guida), sia al calendario “pubblicitario” dei periodi dell’anno (leggi qui la guida).

Quanto reattivo è il tuo cliente?