Blog

  • Home
  • Usa i colori giusti per comunicare

Usa i colori giusti per comunicare

Usa i colori giusti per comunicare

Quando crei il tuo sito, devi prestare molta attenzione a quali colori utilizzare per la sua realizzazione.

Il motivo è che i siti sono creati per attirare l’attenzione di chi li vede, come se fosse una vetrina o un marchio.

Quasi la totalità delle nostre decisioni di acquisto, e quindi anche di chi vede il tuo sito, sono guidate esclusivamente dalla percezione dei colori.

Colori differenti inviano messaggi diversi ai tuoi visitatori, cambiando la loro percezione di quello che vuoi comunicare con il tuo sito web.

La scelta della giusta combinazione di colori del tuo sito è ciò che lo rende memorabile, affidabile, attraente e redditizio.

Ricordati che la prima impressione è tutto.

Come diceva Oscar Wilde: “Non c’è una seconda occasione per fare una buona prima impressione”

Il colore è un’arma molto potente.

Non influenza solo il modo in cui le persone si sentono, ma influenza anche quello che fanno.

La cosiddetta psicologia del colore può esserti molto di aiuto per rafforzare il tuo marchio, incoraggiare le vendite e persino per guidare i visitatori verso pagine o azioni specifiche sul tuo sito web, come ad esempio un acquisto.

Una persona, quando vede un sito, impiega circa 8 secondi per capire se continuare su quel sito o cercare da qualche altra parte. E questo vale per tutti i siti, anche per il tuo.

Quindi hai solo pochi secondi di tempo per convincere una persona a continuare a navigare nel tuo sito.

Capire come il colore influisce sulle persone, ti può aiutare nella scelta dei colori da utilizzare nel design del tuo sito, in modo che funzionino per te, piuttosto che contro di te.

Qui di seguito puoi leggere alcune informazioni che ti posso aiutare in modo pratico.

Come prima cosa un consiglio è di non usare più di 3 colori e di considerare i primari, i secondari e i neutri.

I colori primari

Indicano i cosiddetti punti caldi delle tue pagine web. Dovresti usare questi colori audaci e vibranti per attirare l’attenzione degli utenti e spingerli ad agire. Alcuni esempi sono i pulsanti CTA (Call To Action), i titoli, le icone dei vantaggi, i moduli di download e altre informazioni importanti.

I colori secondari

Vengono utilizzati per evidenziare le informazioni meno importanti sul sito, come pulsanti secondari, sottotitoli, voci di menu attive, sfondi o contenuti di supporto, come ad esempio le domande frequenti e le testimonianze.

I colori neutri

Utilizzati per il testo e lo sfondo, possono tornarti utili in sezioni particolarmente colorate del sito, solo per attenuarlo e rimettere a fuoco l’occhio.

Un altro aspetto molto importante da tenere in considerazione è l’insieme delle emozioni che sono associate ai diversi colori.

C’è un intero campo della scienza dedicato allo studio degli effetti del colore sul comportamento delle persone e si chiama psicologia del colore.

Molti esperimenti e ricerche hanno stabilito che i colori evocano effettivamente emozioni in noi stessi: alcuni ci rendono felici, attenti o rilassati, mentre altri attingono a sentimenti più oscuri e possono renderci ansiosi o tristi.

Intervistati, l’85% degli acquirenti ha affermato di acquistare solo in base al colore.

Scegliere quindi la giusta tavolozza dei colori per il tuo sito web, può far cambiare il modo in cui le persone pensano al tuo marchio e generare emozioni che guidano le decisioni di acquisto dei consumatori.

Per fare qualche esempio reale, pensa ai siti di social networking, come Facebook, Twitter, LinkedIn e Tumblr, e ai grandi marchi tecnologici, come Dell, IBM, HP e Intel.

Hanno scelto il colore blu per il loro logo, ma questo non significa che il blu sia il colore più adatto per il tuo sito web.

E anche se il blu potrebbe essere perfetto per il tuo sito, non dimenticare di pensare ad altri colori che potresti considerare di usare al posto del blu o assieme al blu.

Se vuoi approfondire la tematica della psicologia dei vari colori puoi proseguire la lettura facendo click qui e leggere l’articolo che parla delle emozioni dei colori.

Le emozioni che suscitano i colori